Ossigeno aggiuntivo a bordo

Durante il volo hai bisogno di ossigeno aggiuntivo a bordo? In questa pagina ti informiamo sulle 2 opzioni tra cui puoi scegliere.


Opzione 1: Tu stesso porti con te il tuo concentratore di ossigeno portatile

Informaci almeno 72 ore prima della partenza del tuo volo.

Con Transavia puoi trasportare gratuitamente il tuo concentratore di ossigeno portatile (Portable Oxygen Concentrator, POC). Facci sapere se vuoi viaggiare con un POC durante la prenotazione del volo, online nella sezione La Mia Transavia o tramite il Centro Servizi.

Condizioni per i viaggi con un POC:>/strong>

  • Solo i seguenti modelli approvati da noi possono essere portati a bordo:
    • AirSep FreeStyle (Fed. Reg. Sep 12/06)
    • Airsep LifeStyle con adesivo RTCA (SFAR N. 106, Aug 11/2005)
    • Airsep Focus
    • Delphi RS-00400
    • DeVilbiss Healthcare iGo
    • Inogen One (SFAR N. 106, Aug 11/2005)
    • Inogen One G2
    • Inogen G3
    • Invacare SOLO2
    • International Biophysics LifeChoice
    • Invacare XPO100
    • Oxlife Independence Oxygen Concentrator
    • Philips Simply Go
    • Respironics EverGo (Fed. Reg. Sep 12/06)
    • SeQual Technologies Eclipse (Fed. Reg. Sep 12/06)
    • Weinmann Ventilogic plus ventilator

    Non hai trovato la marca del tuo POC? Se il tuo POC è omologato dalla FAA (Federal Aviation Administration), puoi portarlo con te a bordo. Attenzione! Dovrai avere con te il relativo certificato di omologazione.


  • Si accettano solo i POC a batterie secche.
    Assicurati che le batterie siano sufficientemente cariche. Non è possibile caricare le batterie a bordo.

  • Devi essere in grado di far funzionare l’apparecchio e di rispondere alle comunicazioni.
    Se hai bisogno di assistenza, devi viaggiare con un accompagnatore (di almeno 16 anni) in grado di aiutarti.

  • 4. Devi esibire un certificato medico stilato in inglese da un medico o uno specialista indipendente. Il certificato deve riportare le seguenti informazioni:
    1. Le tue condizioni di salute ti permettono di volare. Ti serve un certificato di idoneità al volo.
    2. Il POC ti fornisce ossigeno sufficiente in una cabina pressurizzata.
    3. Le fasi del volo in cui hai bisogno del POC. Puoi scegliere tra: rullaggio, decollo, volo all’altitudine di crociera e atterraggio.

Opzione 2: Ci occupiamo noi di portare l’ossigeno aggiuntivo a bordo

Devi richiedere l’ossigeno aggiuntivo almeno 72 ore prima della partenza del volo. Il costo è di € 75 per bombola (da circa 400 litri).

Preferisci che siamo noi a portare l’ossigeno aggiuntivo a bordo? Comunica questa tua esigenza al nostro Centro Servizi. I nostri operatori se ne occuperanno volentieri. Abbiamo bisogno di un tuo certificato medico. Il Centro Servizi ti fornirà tutte le informazioni riguardo all’invio di questo certificato. In base al certificato possiamo calcolare di quanto ossigeno hai bisogno durante il volo. Non appena la tua richiesta sarà stata approvata, verrai contattato telefonicamente dal Centro Servizi. Dopo questa conferma telefonica la tua richiesta è accolta definitivamente.

  • Devi essere in grado di far funzionare l’apparecchio.
    Oppure devi viaggiare con qualcuno (di almeno 16 anni) che ti possa aiutare.

  • Hai bisogno di un certificato medico in inglese firmato da un medico indipendente.
    Devono essere riportati i litri d’ossigeno necessari per minuto. Il certificato deve anche indicare se hai bisogno di ossigeno a flusso continuo o intermittente. Il certificato medico deve essere stato rilasciato non più di 7 giorni prima della partenza del tuo volo di andata ed è obbligatorio per tutti i voli da e per i Paesi Bassi.

  • Ti servono meno di 1.500 litri di ossigeno per ciascun volo.
    Se hai bisogno di più ossigeno, a causa delle norme di sicurezza non puoi viaggiare in aereo.

  • Nell’aereo è vietato utilizzare le proprie bombole di ossigeno.
    È consentito portare bombole d’ossigeno vuote da utilizzare nel luogo di destinazione. Queste verranno trasportate nella stiva.

  • Puoi richiedere ossigeno aggiuntivo solo per i voli da o per gli aeroporti di Amsterdam-Schiphol, Rotterdam-L’Aia ed Eindhoven.
  • Sono esclusi i voli tra Amsterdam e Parigi-Orly.