Bambini non accompagnati

Tuo figlio viaggerà da solo? È normale essere un po’ preoccupati! Anche per questo desideriamo che il volo sia il più confortevole possibile. Tuo figlio sarà accompagnato dal nostro personale di terra e di cabina. Per i bambini di età compresa tra i 5 e gli 11 anni l’accompagnamento è obbligatorio. Per questo servizio si pagano € 50 per bambino per ogni singolo viaggio.

Mio figlio di età compresa tra i 12 e i 16 anni può viaggiare da solo?

I ragazzi di età compresa tra i 12 e i 16 anni possono viaggiare da soli. In questo caso non è necessario l'accompagnamento da parte del nostro personale. Preferisci comunque che tuo figlio venga accompagnato? Per questo servizio ti verranno addebitati € 50 per ragazzo per ogni singolo viaggio.

Mio figlio di età compresa tra i 5 e i 12 anni può viaggiare da solo?

Se tuo figlio ha un’età compresa tra i 5 e i 12 anni può viaggiare da solo. In questo caso, però, è obbligatorio il servizio di accompagnamento da parte del nostro personale di terra e di cabina. Per questo servizio si pagano € 50 per bambino per ogni singolo viaggio. I bambini di età inferiore ai 5 anni non possono viaggiare da soli per motivi di sicurezza.

Come posso prenotare un volo per mio figlio che viaggia da solo?

Devi effettuare la prenotazione per un bambino non accompagnato con almeno 48 ore di anticipo rispetto alla partenza del volo. Basterà contattare il nostro Centro Servizi. Una volta effettuata la prenotazione, compila il modulo sottostante e stampane 5 copie. Ricordati di portare le 5 copie in aeroporto.

Scarica il modulo per bambini non accompagnati

Che tipo di assistenza offre Transavia per il mio bambino non accompagnato?

  • Il viaggio del bambino non accompagnato inizia in aeroporto. La persona che accompagna tuo figlio in aeroporto deve presentarsi insieme a lui al banco del check-in e firmare l’apposito modulo. A quel punto, il bambino può dirigersi insieme al suo accompagnatore verso la dogana, dove viene accolto e portato fino all’aereo dal nostro personale di terra. È importante che tu rimanga in aeroporto fino a dopo la partenza dell’aereo. Così, qualora il volo venisse inaspettatamente cancellato, saresti ancora nelle vicinanze per poter prendere in consegna tuo figlio.
  • Il personale di cabina riceve il bambino all’ingresso dell’aereo e gli mostra il suo posto a bordo.
  • Una volta giunti a destinazione, l’equipaggio affida tuo figlio a un collega in aeroporto.
  • In aeroporto una persona di 16 anni o più viene a prendere tuo figlio. Assicurati che ci sia qualcuno a destinazione ad aspettare tuo figlio, altrimenti, per motivi di sicurezza, dovrà tornare indietro con il volo di ritorno.
  • La persona che va a prendere tuo figlio deve presentarsi in anticipo in aeroporto. In questo modo potrà firmare il documento per l’affidamento.

Attenzione! Le istruzioni elencate qui sopra rappresentano la procedura standard per i viaggi in aereo con Transavia. A seconda del paese potrebbero applicarsi disposizioni aggiuntive. Per maggiori informazioni contatta l’ambasciata o il consolato del paese di destinazione.