cqsceutwrett

Animali domestici

A bordo dei nostri voli è consentito il trasporto di animali domestici. Accettiamo cani e gatti a partire dai 3 mesi e 21 giorni di età. Naturalmente, proprio come te, vogliamo il meglio per il tuo amico a quattro zampe durante il volo. Leggi, dunque, attentamente le informazioni che segono e prepara il viaggio con largo anticipo.

Animale domestico in cabina

In cabina puoi trasportare il tuo beniamino in un trasportino o una borsa da viaggio, da posizionare sotto al tuo sedile. Per la sicurezza dell'animale, durante il volo non si può aprire né spostare.

  1. Dimensioni

    Lunghezza max. 47 cm x larghezza 30 cm x altezza 27 cm.
  2. Peso

    L'animale e la borsa devono pesare al massimo 10 kg. 
  3. Prezzo

    €40 per ogni singolo viaggio.
  4. Numero di animali domestici per volo

    Per ogni volo possiamo trasportare al massimo 4 animali domestici in cabina. 

    È possibile prenotare il trasporto in cabina di massimo 1 animale per passeggero.

Animale domestico in stiva

Puoi trasportare l'animale in stiva, in una zona appositamente riscaldata, climatizzata e pressurizzata. In tal modo, puoi star certo che il tuo cane o gatto viaggerà nel modo più confortevole possibile.

Per la sicurezza dell'animale è importante che il trasportino soddisfi i requisiti legali dell’Associazione internazionale dei trasporti aerei (IATA). Chiedi al tuo negozio di animali maggiori informazioni sui trasportini autorizzati.

  1. Dimensioni

    Lunghezza max. 102 cm x larghezza 69 cm x altezza 76 cm.
  2. Peso

    L'animale e il trasportino devono pesare al massimo 75 kg.
  3. Prezzo

    €60 per ogni singolo viaggio.
  4. Numero di animali domestici per volo

    Per ogni volo possiamo trasportare al massimo 2 animali domestici in stiva.

    È possibile prenotare il trasporto in stiva di massimo 2 animali per passeggero.

Trasportini

Ovviamente, durante il volo desideri il trasporto più comodo possibile per il tuo cane o gatto. Quindi, è importante che il trasportino sia abbastanza grande perché il cane o gatto possa stare in piedi (senza toccare il lato superiore), girarsi e giacere comodamente. La scocca del trasportino deve essere in vetroresina o in plastica rigida. Non sono ammessi trasportini in metallo o in legno. Sulla base del trasportino poggia un panno comodo, un asciugamano o dei giornali. Per motivi di sicurezza, è vietato il trasporto di giocattoli nel trasportino.

CONSIGLI!

  1. Puoi trasportare in un unico trasportino due cuccioli/gattini (purché siano parenti) oppure la madre con un cucciolo/gattino.
  2. Fai in modo che l'animale si abitui al trasportino già prima del volo. Generalmente bastano cinque giorni perché l'animale prenda confidenza. 
  3. Applica sul lato del trasportino un'etichetta con il nome dell'animale e le istruzioni per la sua alimentazione.

Animali dal naso camuso

A causa delle alte temperature e dello stress, gli animali dal naso camuso come i carlini, i boxer, i bulldog, i pechinesi e i gatti persiani possono avere difficoltà respiratorie durante il volo. La maggior parte degli animali dal naso camuso può dunque essere trasportata esclusivamente in cabina, in modo da poterne garantire il benessere.

Cani da combattimento o cani da attacco

I cosiddetti ""cani da combattimento"" o ""cani da attacco"" appartenenti alle seguenti categorie, invece, non possono essere trasportati né in cabina né in stiva. Non si tratta di una razza specifica, ma in quanto a corporatura possono essere paragonati a:

  • Staffordshire Bull Terrier o American Staffordshire Terrier (pitbull) (con o senza pedigree);
  • Mastiff (con o senza pedigree);
  • Tosa (con o senza pedigree);
  • Rottweiler (con o senza pedigree).

Documenti di viaggio

Anche il cane o gatto deve essere munito di passaporto: il "passaporto per animali da compagnia", rilasciato da un veterinario autorizzato. Il passaporto deve contenere i seguenti dati:

  1. Vaccinazioni antirabbiche. L'animale deve essere stato vaccinato almeno 21 giorni prima della partenza. 
  2. Le norme riguardanti la dichiarazione di buona salute sul passaporto variano da paese a paese. Per le norme vigenti nel paese d’arrivo contatta il consolato o l’ambasciata del paese in questione.
  1. Nutri dei dubbi sulla validità del passaporto del tuo beniamino? Il tuo veterinario può fornirti maggiori informazioni in merito!
  2. Assicurati di essere in regola con le vaccinazioni e i documenti di viaggio sempre con largo anticipo. 

Attenzione!

Se viaggi con un cane in Irlanda o a Malta, ricordati di sottoporlo al trattamento contro la tenia nel periodo compreso tra 5 giorni e 24 ore prima della partenza.

Consigli per la partenza

  1. Molto prima della partenza contatta l'ambasciata del paese dove sei diretto: può fornirti maggiori informazioni su eventuali deroghe o disposizioni di quarantena. 
  2. Non dar niente da bere all’animale nelle 4 ore antecedenti la partenza. 
  3. Cani e gatti possono soffrire di mal d'aria. Pertanto, non dar loro da mangiare nelle 12 ore antecedenti la partenza. 
  4. Sebbene il tuo cane o gatto possa essere un po’ irrequieto durante il volo, ti sconsigliamo vivamente di sedarlo prima del viaggio, in quanto ciò gli impedirebbe di abituarsi in tempi brevi al nuovo ambiente e potrebbe causare un abbassamento della temperatura corporea. 

Su quali rotte non è consentito trasportare animali domestici?

Purtroppo, i regolamenti di alcuni paesi non consentono il trasporto di animali domestici. Per questo motivo Transavia non trasporta animali domestici nel Regno Unito, in Irlanda, in Scozia, negli Emirati Arabi Uniti e a Chambéry (non a causa di regolamenti del paese in questione, bensì per regolamenti aeroportuali).